Jul 152017
 

Deportee (Plane Wreck at Los Gatos) [1]
Deportati (Relitto Aereo a Los Gatos)

10th song from the album Ballad of Easy Rider, by The Byrds (10-Nov-1969)
Lyrics by Woody Guthrie, music by Martin Hoffman

Traduzione in italiano a cura di mazapegul:

I raccolti sono tutti dentro
E le pesche stanno marcendo
Le arance ammucchiate
Nelle loro discariche di creosoto
Li stai portando indietro con l’aereo
Al confine messicano
Per spendere tutti i loro soldi
Per immergersi ancora

Rit.:

Addio al mio Juan
Addio Rosalita
Adios mis amigos Jesus y Maria
Non avrete un nome
Quando volerete sul grande aereo
Vi chiameranno tutti solamente “deportati”

Alcuni di noi sono illegali
E altri non voluti
Il nostro contratto di lavoro è finito
E dobbiamo andare avanti
600 miglia a quel confine messicano
Ci inseguono come fuorilegge
Come ladri di bestiame, come delinquenti

Rit.

L’aereo prese fuoco
Sopra il canyon di Los Gatos
Una palla infuocata di fulmini
Scosse tutte le nostre colline
Chi sono tutti questi amici?
Chi sono questi, sparsi come le foglie secche?
Disse la radio
Erano solo “deportati”

Rit.

[1] La canzone fa riferimento all’incidente aereo del 1948 vicino al Los Gatos Creek, California, dove morirono tutti i 32 passeggeri. Alcuni stavano tornando in Messico al termine del contratto di lavoro come braccianti, mentre altri venivano deportati come immigrati clandestini.

Testo originale:

The crops are all in
And the peaches are rotting
The oranges piled up
In their creosote dumps
You’re flying ’em back
To the Mexican border
To spend all their money
To wade back again

Good bye to my Juan
Goodbye Rosalita
Adios mis amigos Jesus y Maria
You won’t have a name
When you ride the big airplane
All they will call you
Will be “deportees”

Some of us are illegal
And others not wanted
Our work contract’s up
And we have to move on
600 miles to that Mexican border
They chase us like outlaws
Like rustlers, like thieves

Good bye to my Juan
Goodbye Rosalita
Adios mis amigos Jesus y Maria
You won’t have a name
When you ride the big airplane
All they will call you
Will be “deportees”

The skyplane caught fire
Over Los Gatos Canyon
A fireball of lightning
Shook all our hills
Who are all these friends
Who are scattered like dried leaves
The radio said
They were just “deportees”

Good bye to my Juan
Goodbye Rosalita
Adios mis amigos Jesus y Maria
You won’t have a name
When you ride the big airplane
All they will call you
Will be “deportees”

Jul 102017
 

A me delle apologie generiche frega relativamente. Io inasprirei e applicherei la legge sui reati di odio e discriminatori contro le minoranze etniche, religiose e di orientamento sessuale, vista la quantità di vigliacchi che si nascondono dietro la libertà di parola e il non “politicamente corretto”.