Dec 062017
 

Nel 2017 sono stati fatti enormi progressi. Oggi ad esempio se te ne esci con sproloqui da bar o insulti fascio-razzisti subito vieni scambiato per uno che non la manda a dire, uno che ha il coraggio di dire la verità, uno che almeno è onesto. Se invece dici qualcosa di rispettoso, tollerante o altruista, allora fai un affronto, ti atteggi con superiorità morale, sei un falso, un buonista, sei il male assoluto. Certo, ci stanno lavorando da parecchi anni, ma indubbiamente quest’anno sono stati raggiunti nuovi traguardi importanti.