Sep 022016
 

charlie_hebdo_terremoto-1030x615
Vignetta Charlie Hebdo.

Cito dal dizionario Garzanti alla voce satira:

Genere letterario che ritrae con intenti critici e morali personaggi e ambienti della realtà e dell’attualità, in toni che vanno dalla pacata ironia alla denuncia, all’invettiva più acre.

Qualunque scritto, discorso, disegno, rappresentazione, spettacolo che intende mettere in ridicolo comportamenti o concezioni altrui.

Dunque la vignetta in questione è satira.

Mi permetto tuttavia di aggiungere che se prendi di mira un debole hai fatto satira debole, oltre che pessima e inutile.