Jan 012018
 

Ingredienti per 8/10 persone.

Pasta sfoglia (con KitchenAid tirare fino a spessore 7):

  • 4 uova
  • 4 etti di farina tipo 00

Ripieno tradizionale cappelletti romagnoli:

  • 400 grammi (~14 oz) di Caciotta (in alternativa Casatella Romagnola o Crescenza)
  • 400 grammi (~14 oz) di Parmigiano-Reggiano
  • 3 uova
  • Noce moscata
  • Scorza di limone grattugiata
  • Sale

Ripieno tradizionale cappelletti romagnoli con carne:

  • 250 grammi (~1/2 lb) di Caciotta (in alternativa Casatella Romagnola o Crescenza)
  • 250 grammi (~1/2 lb) di Parmigiano-Reggiano
  • 150 grammi (~5 oz) di petto di pollo (saltare in padella con sale e pepe)
  • 150 grammi (~5 oz) di lombo di maiale (saltare in padella con sale e pepe)
  • 3 uova
  • Noce moscata
  • Scorza di limone grattugiata
  • Sale

Ripieno cappelletti romagnoli ricetta alternativa:

  • 250 grammi (~1/2 lb) di lombo di maiale (saltare in padella con sale e pepe)
  • 250 grammi (~1/2 lb) di vitello (saltare in padella con sale e pepe)
  • 50 grammi (~2 oz) di prosciutto crudo
  • 50 grammi (~2 oz) di mortadella di Bologna
  • 100 grammi (~4 oz) di Parmigiano-Reggiano
  • 200 grammi (~8 oz) di Crescenza
  • Noce moscata
  • Scorza di limone grattugiata

Ripieno tradizionale tortellini bolognesi:

  • 200 grammi (~1/2 lb) di lombo di maiale (saltare in padella con pepe e senza sale)
  • 200 grammi (~1/2 lb) di prosciutto crudo
  • 200 grammi (~1/2 lb) di mortadella di Bologna
  • 300 grammi (~2/3 lb) di Parmigiano-Reggiano
  • 2 uova
  • Noce moscata

Ripieno cappelletti del Mazapegul (servire con salsa di pomodoro):

  • 400 grammi (~14 oz) di funghi freschi (trifolare fino a renderli asciutti, poi tritarli fini)
  • 200 grammi (~7 oz) di spinaci (cuocere in padella e tritarli fini)
  • 200 grammi (~7 oz) di pecorino stagionato
  • 150 grammi (~4 oz) di Crescenza
  • 2 uova
Nov 272017
 

Ingredienti per 8 persone:

  • 1 kg. di farina tipo 00
  • 100 g. di strutto
  • 6 g. di bicarbonato (o 15 g. di lievito istantaneo, la rende più bianca)
  • 15 g. di sale
  • 380 g. circa di acqua calda

Preparazione:

Impastare bene tutti gli ingredienti (lo strutto deve essere morbido) e lasciare riposare l’impasto per almeno 30 minuti. Suddividere l’impasto in 10/12 parti e stendere le piadine col mattarello fino a uno spessore di circa 4 millimetri. Cuocere su una teglia con gas medio per un minuto e mezzo circa per lato, forare l’impasto con una forchetta per evitare che si formino bolle.

Nota: questa ricetta tira più sul riminese che sul ravennate.

Jun 052016
 

crema_pasticcera_2

Ingredienti:

  • 4 tuorli d’uovo
  • 75 g. zucchero
  • 40 g. farina
  • 1/2 litro di latte intero
  • Scorza di limone
  • Vaniglia

Preparazione:

Riscaldare il latte unendovi la scorza di limone e la vaniglia.

Separare gli albumi dai tuorli e versare questi ultimi in un contenitore con lo zucchero, sbattere con una frusta fino ad ottenere un composto spumoso e biancastro.

Unire la farina setacciata e mescolare per incorporarla al composto di tuorli e zucchero.

Sempre mescolando di continuo versare a filo il latte caldo ma non bollente, dopo aver eliminato la scorza di limone.

Mettete sul fuoco e senza smettere di mescolare portate in ebollizione, abbassare il fuoco e far bollire per 3 o 4 minuti.

Versare la crema in una ciotola per interrompere la cottura.

Jun 042016
 

torta_di_mele

Ingredienti:

  • 700 g. di mele (Golden, Fuji o Royal Gala)
  • 2 uova
  • 150 g. di zucchero
  • 200 g. di farina
  • 100 g. di burro
  • 1 limone, scorza e succo
  • 200 ml. di latte
  • 16 g. di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • Vaniglia

Preparazione:

Grattugiare la buccia del limone e spremerlo.

Sbucciare le mele e tagliarle a fettine, metterle in un contenitore con il succo del limone. Questa operazione serve per non fare annerire le mele.

Sciogliere il burro in un pentolino.

Miscelare le uova con lo zucchero usando uno sbattitore, poi unire il burro sciolto.

Unire a mano a mano tutti gli altri ingredienti: la scorza del limone, il latte, il lievito, la vaniglia, il sale e per ultimo versare a pioggia la farina. Mescolare molto bene.

Ottenuto un composto omogeneo non troppo liquido, aggiungere le mele precedentemente scolate dal succo di limone e mescolare bene. Imburrare e infarinare una tortiera di circa 25 cm di diametro e versare il composto. Spolverizzare la superficie con zucchero a velo. Cuocere in forno statico preriscaldato a 180 gradi (356 F.) per circa 50-60 minuti, poi togliere la torta di mele e lasciare raffreddare. Servire spolverizzando di nuovo la superficie con altro zucchero a velo.